Fabio Stazi non è soltanto un tatuatore.

Negli anni, la sua passione per la Natura lo ha portato nei boschi, in mezzo alla neve, in una tenda davanti a un fiordo. E questa passione, fatta di boschi e di legna, lo ha fatto avvicinare all’antichissima arte dell’intaglio.

Una tavola di tiglio lavorata completamente a mano, senza usare nessun mezzo elettrico o chimico, è diventata quindi un regalo speciale per lo studio. La perfetta commistione di due passioni: il legno e la sua nobile possenza e la tradizione giapponese della calligrafia.

Da oggi questi ideogrammi che formano la parola Ten Bells avranno un posto speciale nello studio di via Amerigo Vespucci.

Grazie Fabio!

Pin It on Pinterest

Share This