Amo Tiziano Terzani da sempre.

Le sue parole mi aiutano, le sue intuizioni diventano anche le mie e sono sempre spunto di crescita. E questo libro, che in questo periodo tengo sempre vicino a me, con le sue foto e i suoi racconti, sta diventando una fonte d’ispirazione continua.

“Un mondo che non esiste più” è un omaggio innamorato a un Oriente che oggi non è quasi più misterioso. Per me però, i suoi scatti in bianco e nero, quegli istanti che è riuscito a catturare e custodire, restano sempre uno stimolo e un invito al viaggio verso una terra che amo particolarmente.

L’ispirazione arriva sfogliando questo libro. Ed è un’ispirazione densa d’amore e di spiritualità.

“L’immagine è un’esigenza lì dove le parole non bastano”. T. Terzani.

 

di Violeta

 

Pin It on Pinterest

Share This